Fideiussione per motivi familiari

Visto d’ingresso per motivi familiari (ex ricongiungimento)


Il visto per motivi familiari, ai sensi di quanto disposto dagli articoli 28 e 29 del testo unico 286/1998 e successive modifiche ed integrazioni, consente l'ingresso in Italia, ai fini di un soggiorno di lunga durata, al cittadino straniero nei confronti del quale il congiunto residente in Italia intenda esercitare il proprio diritto a mantenere o a riacquistare l'unità familiare.

Tale diritto è riconosciuto agli stranieri titolari di carta di soggiorno o di permesso di soggiorno di durata non inferiore a un anno rilasciato per motivi di lavoro subordinato o autonomo, ovvero per asilo, per studio, per motivi religiosi o per motivi familiari.

Per ogni informazione al riguardo è necessario rivolgersi all'Ambasciata o Consolato italiano di riferimento nel proprio Paese.

Sito web di riferimento: http://www.esteri.it/visti/index.asp.



Hai bisogno di ulteriori informazioni su visti? Chiama questo numero, ti risponderemo subito: +39 055 010.8299 - +39 342.89.44.948 mail: federico@polizzaperstranieri.com